Home » Cronaca » Tre nuove pilotine per il porto di Genova
pilotine

Tre nuove pilotine per il porto di Genova

Permetteranno di tornare alla normale operatività del porto dopo il crollo della torre piloti, sono Lybra, Gemini e Grigua, le nuove pilotine del porto di Genova che sono state varate questa mattina davati al Galata Museo del Mare.

“Per noi è un momento importante – spiega il comandante, John Gatti – anche perché, dopo il tragico crollo della torre, ci siamo ritrovati con una flotta dimezzata in un porto che si estende per 25 km con 4 imboccature”.

“Si tratta di imbarcazioni differenti l’una dall’altra – spiega Gatti – abbiamo due gemelle che hanno uno scafo più pesante e come velocità sono meno performanti ma adatte a contrastare il tempo cattivo e l’onda e una più leggera, circondata da un gommone per la galleggiabilità e la stabilità, che può raggiungere i 35 nodi”. (ANSA Liguria)

A cura di Simone Vigilante

Controllare anche

sopraelevata

Inaugurata la rampa della sopraelevata di via Milano

È stata aperta questo pomeriggio la rampa di accesso alla sopraelevata da Via Milano, di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *