Breaking News
Home » Eventi & Serate » Risultati dell’operazione “Mare sicuro” di Guardia Costiera

Risultati dell’operazione “Mare sicuro” di Guardia Costiera

Si è tenuta ieri pomeriggio, la conferenza, riservata alla stampa, della Guardia Costiera, che ha dichiarato i risultati per quest’estate dell’operazione “mare sicuro”.

I rappresentanti di GC hanno ammesso che, effettivamente, le persone stanno capendo che la loro presenza è importante, ma soprattutto confortante. La prevenzione è stata portata avanti anche nelle scuole: “I ragazzi, soprattutto quelli che vivono in città non affacciate sul mare, devono capire sin da subito che il mare non è inerme. Dobbiamo spiegargli come approcciare per affrontare il mare, anche a bordo di imbarcazioni.”

I dati nazionali:

  • 3500 persone salvate in mare
  • 300o uomini e donne della GC
  • 300 mezzi navali (per la maggior parte mezzi costieri)
  • 49000 controlli su unità da diporto
  • 80 unità da diporto “beccate” in aree marine protette
  • 3800 controlli su scarichi a mare
  • 128479 migranti soccorsi dal 1 gennaio al 15 settembre di cui 986 unità soccorse (120/130 pp/unità in media)

I dati regionali:

  • 149 soccorsi in mare in stagione estiva
  • 5837 bollini blu
  • Controlli su filiera ittica, stabilimenti balneari e monitoraggio regate

A giugno, è stato firmato un accordo con RAI per riservare a GC la pagina 719 di televideo con emissione di avvisi, mentre ANAS ha pubblicizzato il numero 1530 nei pannelli a messaggio variabile.

Sempre in collaborazione con RAI, sul primo canale della rete nazionale, è stato trasmesso ieri sera, e sarà trasmesso questa sera, un film su Lampedusa, con Amendola, ha voluto precisare il responsabile dell’ufficio stampa.

Controllare anche

Apericena presso La Locanda dei Cacciatori

La Locanda dei Cacciatori  presenta APERICENA con SUPER BUFFET VENERDI’ 11 LUGLIO 2017 A soli ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *