Home » Genova » Vantaggi e caratteristiche delle assicurazioni viaggio

Vantaggi e caratteristiche delle assicurazioni viaggio

Il boom di voli e viaggi low cost, la corsa all’offerta “più snella” per una vacanza, ci ha convinti che il risparmio a tutti i costi sia sempre una buona soluzione e mai una cattiva idea. Purtroppo non è sempre così. Alle volte un piccolo costo in più per la nostra vacanza, o in generale per i nostri spostamenti, può salvarci da spese ben più gravi ed onerose. Le spese che ogni piccolo imprevisto può generare quando siamo in viaggio, e tanto più all’estero. Spese che possono essere mitigate proteggendosi con una assicurazione viaggio, una polizza non obbligatoria nella maggior parte dei casi ma di assoluta utilità per il viaggiatore.

Perché è importante? È importante perché una polizza viaggi ci rimborsa se ci hanno smarrito o danneggiato un bagaglio, ci rimborsa se all’ultimo momento decidiamo di disdire un viaggio per sopraggiunti impegni, ci rimborsa se abbiamo bisogno di accedere all’assistenza medica quando ci troviamo all’estero. E non dobbiamo pensare per forza a traumi gravi; anche una semplice storta che richiede l’effettuazione di una lastra, negli Stati Uniti ad esempio (dove non è presente l’assistenza sanitaria gratuita), può arrivare a costare fino a 500 euro!

Ci sono poi le assicurazioni viaggi dedicate ai giovani, e studenti e non, quelli che muovono i primi passi, fuori casa, lontani dalle famiglie e che meritano tutta l’assistenza del caso  e quelle online, che garantiscono prezzi più bassi e una qualità del servizio

Le polizze viaggi più strane ed innovative

Esistono infine delle polizze legate ai viaggi tanto innovative quanto bizzarre. Forse la più bizzarra in assoluto è quella legata all’allarme  smog in cina. Sembra una barzelletta ma non lo è; la Cina è negli ultimi tempi al centro di un sempre maggiore flusso turistico, anche dal nostro Paese. Flusso turistico che però spesso si scontra contro condizioni climatiche al limite dell’impraticabile, dove il cielo plumbeo fa da cappa, soprattutto nelle grandi città, all’inquinamento prodotto da auto e fabbriche.

 Ebbene, c’è un’assicurazione viaggio che promette al viaggiatore un indennizzo nel caso in cui, nel periodo della sua permanenza in Cina, le autorità locali dovessero decretare l’allarme smog. Singolare? Tanto quanto la nuova polizza viaggi che ci protegge, con un rimborso in denaro, contro la perdita del nostro smartphone. Una perdita pesante in effetti perché lo smartphone, indispensabile per comunicare con il resto del mondo (specialmente quando si è in viaggio), è anche il depositario dei nostri dati personali, dei nostri segreti e di tanto che ci appartiene, per quanto digitale.

Controllare anche

vespucci genova

Nave Amerigo Vespucci attracca a Genova

10-11-12-13 giugno 2016 – Molo Vecchio (Porto Antico) Per l’85° anno della nave Amerigo Vespucci, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.