Home » Rubriche » Canottaggio: I campioni in vetta a Candia Canvese

Canottaggio: I campioni in vetta a Candia Canvese

Candia Canavese (TO) – Sono state 104 le gare di oggi, 1° Marzo, sul lago di Candia Canavese, con circa 800 atleti iscritti tra ragazzi, junior e senior (2000 metri), cadetti e allievi C (1500 metri) e allievi B e master (1000 metri).

Si è trattata della prima prova regionale Piemontese della stagione 2015, durante la quale si sono sfidati atleti anche dal calibro internazionale. Le batterie sono iniziate alle ore 9:30 e hanno continuato ininterrottamente sino alle 17:25 con la gara degli 8+ master misti M-F sui 1000 metri. I primi genovesi si sono sfidati nella seconda gara per la categoria allievi B sul singolo 7,20, conquistando il secondo e quarto posto per il Rowing Club Genovese.

Inizia invece con i doppi l’avventura dell’Elpis con il 2-femminile Panina-Paone e il 2x maschile Liccardo-Gesmundo, questi ultimi secondi classificati con il tempo di 7:25.50. Continua sempre meglio l’Elpis con i singoli dei campioni Federico Garibaldi e Davide Mumolo, entrambi primi per le gare 31 e 32; va meno meglio a Edoardo Marchetti, terzo in finale dietro il CUS Pavia e il Tremezzina. Si consolida sempre di più il trio Elpis-Rowing-Speranza con l’8+ Ragazzi maschile misto che si è fronteggiato con l’Esperia di Torino, quest’ultimo all’altezza da vincere sui Genovesi.

Un brutto inizio per il Rowing Club che però si riprende subito grazie alla medaglia d’oro conquistata dal doppio di Giacomo Costa e Michele Rebuffo e dal 2-misto con lo Speranza Prà formato da Matteo Varacca e Alberto Tanghetti.

Tutti i risultati sono disponibili sul sito web della federazione www.canottaggio.org.

Articolo a cura di Simone Vigilante

GUARDA IL NOSTRO VIDEO

Controllare anche

SONDAGGIO: PISTA CICLABILE DI VIA XX

Vi invitiamo a rispondere al questionario proposto di seguito circa la pista ciclabile di Via ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *