Home » Rubriche » Sulle acque di Piediluco per un weekend di canottaggio

Sulle acque di Piediluco per un weekend di canottaggio

Piediluco, TerniUn weekend emozionante sulle acque del lago di Piediluco, in provincia di Terni, Umbria, per il canottaggio Ligure, che, per uno dei più importanti eventi stagionali, schiera ancora quelli che si sono dimostrati i migliori atleti regionali. I canottieri di interesse nazionale inoltre sono stati coinvolti nella TRio 2016, una regata di alta qualificazione per le olimpiadi Brasiliane dell’anno prossimo.

Le soddisfazioni sono iniziate venerdì, quando Cesare Gabbia (Elpis) è stato protagonista nel successo del quattro senza e del quarto posto del due senza. Nel singolo PL (Pesi Leggeri, NDR) Denise Zacco raggiunge il più basso scalino del podio. Sugli U23 Federico Garibaldi (Elpis, ex Santo Stefano al mare) e Cesare Bozzo (Murcarolo) continua l’attenzione dei tecnici nazionali.

Al meeting nazionale non hanno brillato molto le Genovesi, se non per alcuni risultati di spicco. Regata da sogno per Sofia Tanghetti che regala al Rowing Club Genovese il secondo posto nel singolo e la vittoria nel doppio. Il quattro senza della stessa società (Keyes, Bersani, Bava, Brusato) raggiunge l’arrivo terzo. Gibelli Casaccia (Elpis) si guadagna una medaglia di bronzo nel doppio JM con Andrea Cattaneo (Bissolati) e scende dal podio però nel singolo. Primo posto nella qualificazione del doppio Gesmundo-Liccardo, che però non viene difeso bene in finale A (7° posto).  Bene anche il 4- della Sampierdarenesi (Badagliacca Daniele, Zetti, Zambonin, Campodoni) che raggiunge il traguardo in 7:01.10 minuti. Purtroppo però molti equipaggi non sono stati all’altezza da competere con le altre società Italiane, non qualificandosi per la finale.

Articolo a cura di Simone Vigilante

Controllare anche

SONDAGGIO: PISTA CICLABILE DI VIA XX

Vi invitiamo a rispondere al questionario proposto di seguito circa la pista ciclabile di Via ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *